Centro Medico Veneto

Nuova risonanza magnetica aperta

La Risonanza Magnetica (RMN) è una tecnica diagnostica multi-parametrica che restituisce immagini molto dettagliate, sfruttando campi magnetici e onde radio, utile nello studio delle problematiche muscolo-scheletriche, dei tessuti molli e vascolari, infiammatorie e neoplastiche.

I VANTAGGI

A differenza delle Radiografie e della TAC, la RMN non prevede l’uso di sostanze radioattive né di radiazioni ionizzanti ma sfrutta campi magnetici e onde a radiofrequenza.

Presso il nostro Centro Medico Veneto è possibile effettuare l’esame di Risonanza Magnetica

  • senza attese
  • con strumenti di ultima generazioneche consentono una qualità diagnostica impareggiabile ed il massimo comfort.
RISONANZA MAGNETICA APERTA

Utile nello studio del sistema muscolo-scheletrico, come la RMN spalla, ginocchio e schiena (colonna lombo sacrale, colonna cervicale, colonna dorsale). 

I VANTAGGI
  • E’ un apparecchio completamente aperto lateralmente, la cui parte mobile si posiziona solo sopra l’area di interesse ed è quindi adatto anche per chi soffre di Claustrofobia.
  • Ideale anche per bambini e persone con difficoltà motoria
  • E’ sicura
  • Veloce
  • Non è invasiva
  • Immagini di altissima definizione
  • Tempi di refertazione brevissimi

 

In quali parti del copro eseguiamo la risonanza magnetica:

  • colonna vertebrale: cervicaledorsalelombare
  • ginocchioper valutazioni dettagliate delle varie componenti strutturali del ginocchio, come porzioni ossee, menisco, cartilagine articolare, tendini, legamenti.
  • ancaconsente di valutare le patologie a carico dell’anca, studiando in modo molto preciso la presenza di eventuali lesioni legamentose o fibrocartilaginee.
  • gomito
  • mano:  utile per identificare
  1. sindromi del canale carpale,
  2. cisti del polso,
  • fratture della mano,
  1. patologie infiammatorie tendinee.
  • polsoutile a valutare le diverse patologie che possono insorgere ed affliggere l’articolazione meta-carpale.
  • spalla: permette di valutare
  1. Valutare varie patologie dell’articolazione della spalla,
  2. Individuare lesioni a carico di tendini, muscoli, strutture scheletriche e fibrocartilaginee.
  3. Individuare malformazioni, processi morbosi di natura vascolare, tumorale, traumatica o degenerativa.
  • piede consente di studiare patologie dolorose del piede quali:
  1. tendiniti,
  2. rotture,
  3. tenosinoviti,
  4. fascite,
  5. xantomi,
  6. problematiche degenerative del tendine di Achille,
  7. spongioso calcaneare,
  8. borsiti,
  9. lesioni da sovraccarico,
  10. granulomi
  11. affezioni reumatoidi.
  • caviglia
  • gamba: eseguito solitamente nei casi traumatici o nelle neoformazioni.
  • bacino
  • braccio
RISONANZA MAGNETICA ALTO CAMPO

Macchinario di ultima generazione con intelligenza artificiale, che consente di acquisire immagini con alta definizione delle diverse strutture anatomiche e di differenziare i diversi tessuti.

Grazie al magnete ad alto campo 1.5 tesla è possibile studiare e diagnosticare in modo preciso moltissime patologie

RISONANZA MAGNETICA CON CONTRASTO

Grazie all’utilizzo di un liquido paramagnetico è possibile evidenziare temporaneamente tessuti e strutture del corpo ed individuare la presenza di eventuali lesioni.

Il Mezzo di Contrasto viene poi smaltito dall’organismo senza alterare alcuna struttura analizzata. Si rivela estremamente utile per la diagnosi di patologie infiammatorie, vascolari e neoplasiche.

Presso il Centro Medico eseguiamo:
  • RMN spalla
  • RMN braccio
  • RMN gomito
  • RMN mano
  • RMN polso
  • RMN torace
  • RMN cervicale
  • RMN dorsale
  • RMN lombosacrale
  • RMN anche e bacino
  • RMN ginocchio
  • RMN caviglia
  • RMN piede
  • RMN seno
  • RMN prostata
  • RMN massiccio-facciale
  • RMN encefalo

Team specialistico